Forma o Contenuto?

2011 - Equilibrio magico - olio su carta cm. 4x20
La Magia del caso
17 giugno 2016
2015 - Ritratto - olio su tela cm. 21x37
Ritratto di signora
12 luglio 2016
Show all

Forma o Contenuto?

uovo_equilibrio01

Uno degli interrogativi principali che da sempre ci si pone in ambito artistico e’ se sia piu’ importante la forma o il contenuto. Vale a dire in un’ opera d’arte conta di piu’, sia per chi ne fruisce che per chi la produce, l’aspetto tecnico e formale o il messaggio che  trasmette? Intanto bisogna considerare che tutta l’arte nel suo insieme, compresa la musica la poesia, cinema teatro, ecc. usa un linguaggio (segno) che di per se e’ forma ma anche contenuto. Ad esempio la musica, esprime  i suoi concetti attraverso la forma, e cosi’ anche la pittura e tutte le altre arti. Risulta percio’ impossibile scindere il concetto di forma e contenuto; l’arte inoltre per sua natura, risulta non essere interpretabile in maniera univoca, ma ogni interpretazione e’ lecita, differente da persona e persona. Voglio dire che se io faccio un quadro col soggetto di una vespa che per me rappresenta il legame con un certo periodo della mia vita, o a certi valori,  non significa che chi lo vede ne dia la stessa interpretazione; quando do’ dei suggerimenti  anche in questo blog tendenti a descrivere i motivi che mi hanno spinto a dipingere un tal soggetto, questi suggerimenti non vogliono e non debbono essere presi come l’unica lettura possibile, in quanto  ognuno in un quadro vede cio’ che vuole. Ovvio che una vespa rimane una vespa, ma  tale immagine che a me puo’ trasmettere l’dea di un valore eterno, ad un’altro puo’ dare una sensazione di vecchio e superato, oppure ad un’altro una sensazione di qualcosa di sinuoso, e cosi’ via. Ne deriva, a parer mio che la forma (che non significa virtuosismo, che e’ tutta un’altra cosa) nell’arte sia determinante, e, sempre per sua natura l’arte sia specifica dell’uomo o della donna per comunicare e trasmettere emozioni, idee ed interrogativi, col risultato di suscitare infinite risposte differenti. L’arte va vissuta col cuore piu’ che con la mente, e un’opera d’arte deve stabilire quel feeling immediato, un sorta di piacere estatico che puo’ stabilirsi principalmente attraverso la forma, la natura dell’opera. Il messaggio trasmesso funge da complemento e completamento dell’opera. Altri sono i campi dove il messaggio e’ determinante ad esempio il giornalismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *