“QUASI PER CASO” Mostra personale presso sale Rita Levi Montalcini- Mirandola (Mo)

1989-sorvolando-sui-particolari-2-olio-su-tela-cm-100x160-corretto
“SORVOLANDO SUI PARTICOLARI” Mostra personale presso SpaziArte Ungallery Milano
30 settembre 2016
2039-auto-velox-olio-su-tela-cm-100x100
AUTO-VELOX
18 novembre 2016
Show all

“QUASI PER CASO” Mostra personale presso sale Rita Levi Montalcini- Mirandola (Mo)

mostra-mirandola-alfredopini-jpg

Circa 30 dipinti saranno esposti alla sala R.L. Montalcini di Mirandola in occasione della mostra personale di Alfredo Pini dal titolo “Quasi per caso” che si terra’ dal 12 novembre al 12 dicembre 2016. Si tratta di opere eseguite tra il 2014 e il 2016, raffiguranti immagini di città e musicisti jazz. Prevale in tutti i dipinti di Alfredo Pini un’idea di movimento, intesa non soltanto come azione ma anche come metafora di trasformazione inarrestabile di una società che cambia a ritmi frenetici. Allora ci si deve fermare a pensare, a meditare, l’uomo ha necessità di riappropriarsi del proprio tempo e dedicare spazio a se stesso, intervengono a questo punto nella pittura di Pini, come valida metafora a sottolineare questo concetto, i musicisti Jazz. Opere, quindi, non soltanto ispirate dalla musica, ma capaci di raccontare e raccontarsi nella duplice veste emozionale legata sia alla musica in sé che al concetto intimista attribuitogli dall’artista. Le pennellate veloci, sicure quasi fossero sciabolate di colore, le sgocciolature, il dripping sapientemente dosato, le scritte che compaiono in alcuni dipinti, la vernice a spray, contribuiscono a suscitare un’idea di estemporanea freschezza di una pittura emozionale, carica di suggestioni di estrema contemporaneità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *